Business Key-CNS

86,12


Il Certificato CNS, incluso in questa soluzione di firma digitale, consente di accedere in maniera veloce ai siti o portali delle principali pubbliche amministrazioni (come ASL, Agenzia delle Entrate, Registro delle Imprese) e consultare le informazioni riguardanti se stesso o la propria azienda.

  • Indica Dati del Richiedente

    • 0 €
    • 0 €

    Documento di riconoscimento

    DETTAGLICOSTI
    Business Key€ 70,59
    IVA€ 15,53
    Totale€ 86,12
    Tempi di spedizione: 24 ore dalla ricezione della documentazione in originale

    Ricorda: potrai utilizzare le Marche Temporali con il software Dike o con Business Key

    Puoi scegliere tra la versione Free, con tutte le funzionalità
    principali o acquistare la Licenza PRO, per sfruttare tutte
    le potenzialità della Firma Digitale. SCARICA ORA

Che cos'è la Firma Digitale?

E’ l’equivalente informatico di una tradizionale firma autografa apposta su carta e possiede le seguenti caratteristiche:
• Autenticità: la firma digitale garantisce l’identità del sottoscrittore
• Integrità: la firma digitale assicura che il documento non sia stato modificato dopo la sottoscrizione
• Non ripudio: la Firma Digitale attribuisce piena validità legale al documento, che non potrà essere ripudiato dal sottoscrittore

Che cos'è la Business Key con Certificato CNS?

La Business Key USB con certificato CNS è la chiavetta USB da utilizzare su qualsiasi computer senza installare alcun software che ti consente di firmare digitalmente e unisce la comodità di avere un dispositivo di firma maneggevole con la possibilità di accedere in maniera rapida ai principali servizi della PA.

Il Certificato CNS, incluso in questa soluzione di firma digitale, consente di accedere in maniera veloce ai siti o portali delle principali pubbliche amministrazioni (come ASL, Agenzia delle Entrate, Registro delle Imprese) e consultare le informazioni riguardanti se stesso o la propria azienda.

Che Validità ha la Business Key?

La firma digitale ha validità tre anni dalla sua data di attivazione. La firma digitale può essere rinnovata alla sua scadenza per ulteriori tre anni con l’acquisto e l’attivazione dei rinnovi di certificato.

Come si ottiene la Firma Digitale?

Finora per ottenere la Firma Digitale era necessario recarsi presso un Pubblico Ufficiale per il riconoscimento “de visu”, firmare il contratto cartaceo ed inviarlo tramite raccomandata A/R  con allegato copia Documenti Anagrafici in corso di validità.

Tramite il portale Agsimplex.it è possibile ottenere il diretto rilascio dei dispositivi di Firma Digitale su supporto:

“BUSINESS KEY”, “Smart Card”e“Remota” nei seguenti metodi:

– Con Riconoscimento web; occorre un pc collegato a internet dotato di webcam e Documenti Anagrafici in corso di validità.
– Con Metodo Tradizionale: stampando il modulo di autenticazione inviato e rivolgendosi ad un Pubblico Ufficiale di solito un Notaio per l’autenticazione della firma autografa ( N.B.: è escluso il servizio Firma Remota)

Dopo l’iter di richiesta del servizio via email, da voi indicata, sarà trasmessa documentazione inerente l’esplicazione della pratica, garantendo tutta l’assistenza normativa inerente.

ATTENZIONE: Il rilascio dei dispositivi di Firma Digitale, a distanza, potrà essere effettuato solo in seguito all’incameramento della documentazione in originale trasmessa dai nostri uffici. Per velocizzare la procedura di rilascio dei dispositivi di Firma Digitale, l’Utente potrà anticipare via email scansione della documentazione trasmessa (comprensiva della ricevuta di spedizione della documentazione verso nostri uffici).

 

 

NUOVO REGOLAMENTO EUROPEO

Il regolamento europeo n° 910/2014 in materia di identificazione elettronica e servizi fiduciari per le transazioni elettroniche nel mercato interno, passa alla fase applicativa dopo due anni dall’entrata in vigore,.

Che cos’è il Regolamento eIDAS?

Il Regolamento eIDAS è il Regolamento europeo che ha come obiettivo la creazione di un mercato unico digitale fornendo una base normativa a livello comunitario per i servizi fiduciari ed i mezzi d’identificazione elettronica degli Stati Membri. Il regolamento eIDAS punta a creare uno standard che aumenti la fiducia nelle transazioni elettroniche tra cittadini ed aziende all’interno dell’UE e a semplificare i rapporti tra cittadini europei e Istituzioni. In particolare il regolamento europeo n° 910/2014 o regolamento eIDAS (Electronic Identification and Trust Services) ha l’obiettivo di dare:

  • trasparenza e responsabilità: i requisiti minimi per i fornitori dei servizio fiduciario qualificato (TSP);
  • garanzia di affidabilità dei servizi insieme ai requisiti di sicurezza per fornitori dei servizio fiduciario qualificato ;
  • neutralità tecnologica
  • dare regole e standard al mercato digitale.

Vantaggi per Imprese e Cittadini…

La creazione di regole e standard europei consentiranno alle imprese di estendere le proprie attività oltre le frontiere, senza andare incontro ad ostacoli formali e legali nelle interazioni con le istituzioni pubbliche. Un’impresa potrà partecipare elettronicamente ad un appalto pubblico indetto dall’amministrazione di un altro Stato membro senza rischiare il blocco della sua firma elettronica a causa di requisiti nazionali specifici e/o di problemi di interoperabilità. I cittadini potranno, a loro volta, trasmettere la dichiarazione dei redditi online a un altro stato membro, gli studenti potranno iscriversi in modalità elettronica ad università estere.

Termini e Condizioni

View Fullscreen